Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home » temi » Cultura e Paesaggio » Parchi e Paesaggio

Rete Natura 2000

Siti di interesse comunitario (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS)
logo di Rete Natura 2000
logo di Rete Natura 2000

La Comunità Europea ha dato l'avvio, in tutto il suo territorio, all'individuazione di aree di particolare pregio naturalistico, al fine di promuoverne la conservazione e la tutela. Le due Direttive di riferimento sono la cosiddetta Direttiva Uccelli (79/409/CEE) e la cosiddetta Direttiva Habitat (92/43/CEE). Attraverso queste due direttive sono state individuate specie e habitat di interesse comunitario per la cui tutela era necessario vincolare dei frammenti di territorio: nascono così i SIC (Siti di Importanza Comunitaria, riconducibili alla Direttiva Habitat) e le ZPS (Zone di Protezione Speciale, riconducibili alla Direttiva Uccelli).

Nella provincia di Reggio Emilia i SIC-ZPS sono 23: talvolta sovrapposti, talvolta inquadrati solamente in una delle due diverse tipologie, talvolta coincidenti in parte o del tutto con altri tipi di aree protette. 23 aree dal crinale al Po con caratteristiche estremamente diverse, per estensione, habitat protetti, grado di "rischio" del sistema. 22 aree di recente istituzione sulle quale investire in progetti di recupero, tutela e promozione del sistema ambientale.

In Emilia Romagna l'individuazione dei siti è stata realizzata dalla Regione col coordinamento del Ministero dell´Ambiente, a partire dal 1995. A seguito del primo censimento (progetto Bioitaly) e delle successive integrazioni, sono stati proposti alla Comunità Europea 113 Siti di Importanza Comunitaria per tutta la regione, poi confermati dalla Commissione Europea nel 2004. Analogamente, negli anni passati furono individuate 41 Zone di Protezione Speciale (ZPS).

Oltre all'individuazione delle aree la Regione coordina ed emana direttive ed indirizzi agli Enti.

Alle Province, invece, compete l'adozione delle misure di conservazione necessarie, approvando all’occorrenza specifici piani di gestione e l'effettuazione delle valutazioni di incidenza e valutazioni di sostenibilità ambientale e territoriale, ad eccezione dei siti di Rete Natura 2000 che interagiscono con altre aree protette (nel cui caso le competenze variano a seconda della situazione).

SIC - Siti di Interesse Comunitario 

 
 
 
   

CODICE

TIPO

NOME

AREA in ha

IT4030001

SIC-ZPS

MONTE ACUTO, ALPE DI SUCCISO

3254,2669

IT4030002

SIC-ZPS

MONTE VENTASSO

2908,6483

IT4030003

SIC-ZPS

MONTE LA NUDA, CIMA BELFIORE, PASSO DEL CERRETO

3462,1397

IT4030004

SIC-ZPS

VAL D'OZOLA, MONTE CUSNA

4872,9868

IT4030005

SIC-ZPS

ABETINA REALE, ALTA VAL DOLO

3443,6281

IT4030006

SIC-ZPS

MONTE PRADO

617,7718

IT4030007

SIC

FONTANILI DI CORTE VALLE RE

311,4103

IT4030008

SIC

PIETRA DI BISMANTOVA

201,7180

IT4030009

SIC

GESSI TRIASSICI

1907,0632

IT4030010

SIC

MONTE DURO

410,5811

IT4030011

SIC-ZPS

CASSE DI ESPANSIONE DEL SECCHIA

277,6190

IT4030013

SIC

FIUME ENZA DA LA MORA A COMPIANO

706,7751

IT4030014

SIC

RUPE DI CAMPOTRERA, ROSSENA

761,6783

IT4030015

SIC-ZPS

VALLI DI NOVELLARA

1842,0580

IT4030016

SIC

SAN VALENTINO, RIO DELLA ROCCA

778,9219

IT4030017

SIC

CA' DEL VENTO, CA' DEL LUPO, GESSI DI BORZANO

1137,3212

IT4030018

SIC

MEDIA VAL TRESINARO, VAL DORGOLA

513,5420

IT4030019

ZPS

CASSA DI ESPANSIONE DEL TRESINARO

136,6356

IT4030020

SIC-ZPS

GOLENA DEL PO DI GUALTIERI, GUASTALLA E LUZZARA

1119,7380

IT4030021

SIC

RIO RODANO E FONTANILI DI FOGLIANO E ARIOLO

180,5158

IT4030022

SIC

RIO TASSARO

585,6415

IT4030023

SIC-ZPS

FONTANILI DI GATTATICO E FIUME ENZA

773,1195

IT4030024

SIC

COLLI DI QUATTRO CASTELLA

1404,9380

Proprietà dell'articolo
modificato: mercoledì 6 maggio 2015