Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

VACANZE COI FIOCCHI

Nessun tragitto Ŕ abbastanza breve da poter consentire di non rispettare le buone norme di sicurezza stradale
vacanze_coi_fiocchi.jpg
vacanze_coi_fiocchi.jpg

La Provincia di Reggio Emilia distribuisce ogni anno, l'ultimo sabato di luglio, al casello autostradale di Reggio Emilia più di 1000 opuscoli a tutti i viaggiatori in partenza. Sono tanti i consigli e le raccomandazioni utili per viaggiare sereni e sicuri, ricordando sempre che rispettare gli altri è la via maestra per essere rispettati. Dal controllo del mezzo prima della partenza all'uso delle cinture e seggiolini di sicurezza, dalla condizione del pilota - sobrio e riposato - al dramma dell'abbandono degli animali.

Infatti, in tanti aspettano con impazienza l'estate e il momento di partire per le vacanze. Il fenomeno, negli anni, è diventato così regolare che ormai tutti hanno familiarità con "l'esodo" di fine luglio-agosto. Migliaia di automobili si immettono sulle autostrade e spesso partono per destinazioni lontane che richiedono molte ore di viaggio. Quale occasione può essere migliore per ricordare a tutti che la sicurezza in strada è sempre al primo posto?

Grazie a una grande capacità di fare rete, le istituzioni e associazioni, con le aziende sanitarie e le forze dell'ordine, oltre ai mezzi di comunicazione come radio, televisioni e giornali, si impegnano a promuovere la campagna Vacanze coi fiocchi con la diffusione di comunicati, l'affissione di manifesti, ecc..

 

ProprietÓ dell'articolo
modificato: mercoledý 2 aprile 2014