Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home » temi » Cultura e Paesaggio » Leggi

LEGGE REGIONALE n. 45 del 1994 "Tutela e valorizzazione dei dialetti dell'Emilia Romagna"

La Regione Emilia - Romagna, in attuazione delle finalità statutarie in materia di promozione del patrimonio storico e culturale del proprio territorio, tutela e valorizza i dialetti di origine locale nella loro espressione orale e nel loro utilizzo letterario, presenti e riconoscibili in porzioni del territorio regionale.

La Regione, attraverso l'Istituto per i beni artistici, culturali e naturali (IBACN), sostiene le seguenti attività:
- studi e ricerche;
- realizzazione di sussidi all'attività didattica;
- iniziative scolastiche tese a valorizzare i dialetti della regione nelle loro varie possibilità espressive;
- corsi di formazione e di aggiornamento, seminari e convegni;
- iniziative editoriali, discografiche, audiovisive, multimediali ed espositive;
- costruzioni e incremento di fondi bibliografici e/ o archivi sonori;
- manifestazioni, spettacoli, trasmissioni radiofoniche e televisive, produzioni artistiche che trattino dei dialetti della regione;
- ricerche e studi sulla toponomastica.
 

Proprietà dell'articolo
modificato: giovedì 29 dicembre 2011