Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home ╗ ente ╗ Storia della Provincia » Presidenti

Camillo Ferrari (1885-1978)

Nel 1943 entra a far parte del Comitato di liberazione nazionale come rappresente dei Socialisti, assumendo il nome di battaglia di "Bianchi"; e ben presto la sua casa diventa una sede organizzativa della Resistenza reggiana. Dopo il '45 gli viene affidato l'incarico di presidente dell'amministrazione provinciale, carica che regge con eccezionale capacitÓ, dedicandosi con competenza e coraggio all'opera di "ricostruzione".


ProprietÓ dell'articolo
modificato: martedý 2 settembre 2008