Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home ╗ ente ╗ Comunicati Stampa

“ComunitÓ reggiana grata al questore Fusiello”

Il presidente Manghi: “In questi tre anni complessi e delicati la Questura ha rappresentato un punto di riferimento credibile ed autorevole, collaborando con istituzioni e cittadini”

Al Questore Isabella Fusiello – oltre alle felicitazioni e a migliori auguri miei personali e della Provincia di Reggio Emilia  per il nuovo incarico che assumerà a Trieste – desidero esprimere l’autentico ringraziamento della comunità reggiana. Sotto la sua guida, in questi tre anni la Questura di Reggio Emilia ha infatti rappresentato un punto di riferimento autorevole e credibile per i cittadini e le istituzioni.

Lo è stata in una fase storica particolarmente complessa e delicata, a livello nazionale ed internazionale, quanto localmente, fortemente caratterizzata dall’inchiesta Aemilia. Anni difficili, nei quali la Questura di Reggio Emilia ha comunque sempre continuato a garantire sicurezza ad un territorio in profondo mutamento, perseguendo la tutela della legalità anche attraverso forme inedite come l’importante Protocollo per il controllo di comunità sottoscritto a febbraio.

Proprio l’impegno corale tra istituzioni - e tra queste e la comunità – rappresenta il modo migliore per contrastare la criminalità e sono certo che, anche con il nuovo Questore Antonio Sbordone, al quale porgo un sentito benvenuto e i migliori auguri di buon lavoro, questo prezioso incedere potrà proseguire.

 

Giammaria Manghi

Presidente della Provincia di Reggio Emilia

 

ProprietÓ dell'articolo
modificato: venerdý 3 novembre 2017