Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

Coopservice e Manodori, interrogazione di An

Una interrogazione a risposta scritta sul "caso Coopservice" è stata presentata dal consigliere provinciale di Alleanza nazionale, Giuseppe Pagliani. Dopo aver premesso che "Coopservice ed alcuni singoli dirigenti cooperativi quali il presidente della stessa Pierluigi Rinaldini, la vicepresidente Barbara Piccirilli ed altri circa trecento soci partecipano al capitale sociale di una società lussemburghese, la First Service Holding, società per mezzo della quale a fine 2004 la società Servizi Italia è approdata a Piazza Affari" e in considerazione del fatto che "tra i soci della First Service Holding sembra vi sia un consigliere della Fondazione Manodori", Pagliani interroga la presidente della Provincia per conoscere "quale sia il ruolo della Fondazione Manodori e quali le operazioni finanziarie intraprese con la società Servizi Italia; se corrisponde al vero che la Fondazione Manodori ha svolto un ruolo di portage a favore di Servizi Italia acquistando il 40% delle azioni da Coopservice e poi rivendendole a First Service Holding; quale è l’attinenza delle suddette operazioni finanziarie con gli obiettivi che deve perseguire la Fondazione stessa, cioè la beneficenza ed il sostegno ai soggetti bisognosi presenti sul nostro territorio e quale è il ruolo svolto dalla presidente Antonella Spaggiari nella vicenda in esame, considerato che la stessa è anche funzionario di Legacoop con delega a seguire le cooperative di servizi tra le quali vi è Coopservice".

Proprietà dell'articolo
modificato: martedì 10 aprile 2007