Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

TPL

News

Il trasporto pubblico locale

Negli ultimi anni il sistema del TPL (Trasporto Pubblico Locale) provinciale e regionale è stato ridisegnato in un'ottica di razionalizzazione e miglioramento dell'efficienza, anche in una logica di maggiore competitività rispetto alle grandi aziende di trasporto europee. Attraverso il percorso di aggregazione del TPL nell'area emiliana è stato possibile adottare i vantaggi derivati dall'economie di scala perseguendo così l'equilibrio economico mantenendo, allo stesso tempo, il controllo da parte degli enti pubblici della maggioranza delle azioni della nuova azienda SETA (Societa Emiliana Trasporti Autofiloviari).
Il processo di formazione della nuova agenzia locale per la mobilità illustra la nuova Agenzia della Mobilità di Reggio Emilia, attiva dall'inizio del 2013, a cui fanno capo la programmazione e la pianificazione dei servizi pubblici di trasporto su gomma e cioè con autobus, pullman, ecc..

Il Trasporto Pubblico Locale avviene anche attraverso il sistema ferroviario, regionale e nazionale, sulle linee principali quali la linea Milano - Bologna e la nuova linea ad alata velocità con la fermata presso la Stazione Mediopadana. A livello locale, sono inoltre presenti le linee Reggio Emilia - Sassuolo (MO), Reggio Emilia - Guastalla e Reggio Emilia - Ciano d'Enza che posizionano il territorio provinciale di Reggio Emilia fra quelli che, in ambito regionale, hanno una maggiore estensione di linee ferroviarie locali.