Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

Catasto delle linee e degli impianti elettrici con tensione uguale o superiore a 15 kV

Ai sensi della Delibera di Giunta Regionale n. 2088 del 2013 e' istituito presso la Provincia il catasto delle linee e degli impianti elettrici con tensione uguale o superiore a 15 kV.
 
A tal fine gli esercenti forniscono su supporto informatico, alle Amministrazioni Provinciali, la mappa completa dello sviluppo delle reti georeferenziate sulla base della Carta Tecnica Regionale (CTR) 1:5000 corredata delle caratteristiche tecniche di ciascun impianto.
 
Inoltre, per gli elettrodotti esistenti i gestori dovranno comunicare, per ciascuna linea o cabina, le DPA imperturbate di massima estensione in riferimento alle varie tipologie unificate delle loro infrastrutture, elencando le modalità e gli ambiti per un corretto utilizzo; mentre per i nuovi elettrodotti, le DPA saranno quelle indicate nel progetto definitivo oggetto di autorizzazione/comunicazione.
 
Dovranno, comunque, essere forniti i tracciati e, a richiesta, i dati per l’eventuale verifica del calcolo delle fasce di rispetto di cui al D.M. 29/05/2008
 
La Provincia ha riportato all'interno del PTCP nella tavola di progetto P11 (Carta degli impianti e reti tecnologiche per la trasmissione e la distribuzione dell'energia elettrica) la mappa delle linee ed impianti elettrici < di 15Kv e la aggiorna tramite apposite varianti.
Proprietà dell'articolo
modificato: giovedì 11 luglio 2019