Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina

Piano di Localizzazione dell'emittenza radio-televisiva (PLERT)

La Legge Regionale 30/2000 "Norme per la tutela della salute e della salvaguardia dell’ambiente e dell’inquinamento elettromagnetico”, modificata con Legge Regionale 30/2002 "Norme concernenti la localizzazione di impianti fissi per l'emittenza radio e televisiva e di impianti per la telefonia mobile", ha disposto, ai sensi dell'art. 3, che la Provincia si doti di un Piano provinciale di localizzazione dell'emittenza radio e televisiva (Plert) in coerenza con il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze radiotelevisive e nel rispetto dei limiti e dei valori stabiliti nei competenti decreti ministeriali. La legge regionale n.14/2018, art.8, ha precisato che anche dopo la Legge Regionale n. 13/2015 di riordino delle competenze, la predisposizione del piano di cui sopra spetta ancora alle Province.

La Provincia di Reggio Emilia è in fase di predisposizione del nuovo piano territoriale di area vasta ai sensi della LR n.24/2017, entro cui sarà compreso il suddetto Plert.

Proprietà dell'articolo
modificato: giovedì 11 luglio 2019