Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home ╗ ente ╗ Comunicati Stampa

Acqua, 96,4 mln di investimenti e tariffa in calo

Approvati dal Consiglio locale di Atersir il Programma operativo 2019-22 e la nuova articolazione tariffaria che prevede una riduzione, in media, del 3% in bolletta dal prossimo anno

Quasi 100 milioni di investimenti sulla rete acquedottistica e sugli impianti fognari e di depurazione e una riduzione della tariffa idrica a carico di cittadini del 3%. E’ quanto approvato ieri, nella Sala del Consiglio provinciale, dal Consiglio locale di Atersir, l’Agenzia territoriale dell’Emilia-Romagna per i servizi idrici e i rifiuti.

“Si tratta di una mole di investimenti particolarmente significativa – sottolinea la coordinatrice del Consiglio locale di Atersir, il sindaco di Cadelbosco Sopra Tania Tellini, ed il rappresentante reggiano in Consiglio d’ambito Mirko Tutino – Circa 24 milioni all’anno, a fronte dei 17 del consuntivo 2017, per un totale nel quadriennio di 96,4 milioni che saranno utilizzati su tutto il territorio dai gestori Iren e Azienda servizi Toano per potenziare o realizzare servizi fognari e impianti di depurazione e per rinnovare la rete acquedottistica al fine di ridurre ulteriormente le perdite idriche”. Nel dettaglio, il Programma operativo prevede investimenti per circa 24,3 milioni nel 2019, 23,7 mln nel 2020, 24,5 nel 2021 e 23,9 nel 2022 ed è il frutto di un percorso condiviso da tutti i Comuni, dai quali sono state recepite istanze e specifiche esigenze dei rispettivi territori.

Il Consiglio locale di Atersir ha inoltre approvato la nuova articolazione tariffaria sulla base del Testo integrato corrispettivi servizi idrici (Ticsi) che prevede una riduzione della bolletta per il servizio idrico, in media, del 3% a partire già dal prossimo anno, con l’introduzione della tariffa pro-capite delle utenze domestiche residenti.

ProprietÓ dell'articolo
modificato: venerdý 30 novembre 2018