Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home ╗ ente ╗ Comunicati Stampa

Cantiere a Baiso, Provincia impegnata a ridurre i disagi

Fra gli abitati di Muraglione e Carnione si Ŕ reso necessario istituire un senso unico alternato per ripristinare un muro di sostegno ed inserire nuovi guard-rail

Sono iniziati i lavori sulla Sp 486R fra gli abitati di Muraglione e Carnione, in comune di Baiso, dove si è reso necessario intervenire per ripristinare un muro di sostegno ed inserire nuovi guard-rail. Per consentire in sicurezza lo svolgimento dei lavori, è stato indispensabile istituire un senso unico alternato. La Provincia di Reggio Emilia è impegnata per cercare di ridurre il più possibile i disagi che, inevitabilmente, un intervento così complesso può generare.
In particolare - d’intesa con le ditte incaricate dei lavori (Consorzio Corma, CFC e Romei Srl) che si ringraziano per la disponibilità – il cantiere sarà operativo anche sabato e domenica, in modo da concludere i lavori in massimo 7-10 giorni.
Inoltre, dopo i disagi verificatisi nelle prime ore, si è concordato di ricalibrare le tempistiche dei semafori, allungando ulteriormente la durata del verde alla mattina per chi dalla montagna scende verso valle e al pomeriggio nella direzione opposta.
Infine, nei momenti di maggior traffico la circolazione sarà regolata da movieri, in modo da poter smaltire in più velocemente possibile le code.
La Provincia di Reggio Emilia si augura che, in questo modo, i disagi possano risultare limitati, ringraziando fin d’ora per la collaborazione (e la pazienza) i cittadini, verso la cui sicurezza è finalizzato l’intervento in corso.

ProprietÓ dell'articolo
modificato: venerdý 25 ottobre 2019