Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS)

Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS) di Reggio Emilia

La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS) è un organismo di governo delle politiche per la salute e il benessere sociale che garantisce il coordinamento delle politiche sociali, sanitarie e socio-sanitarie per il livello provinciale ed il raccordo tra il livello regionale e quello distrettuale.

Riunisce tutti i Sindaci del territorio ed il Presidente della Provincia, che presiede la Conferenza; il Direttore Generale dell’Azienda USL – IRCCS di Reggio Emilia è invitato permanente.

La CTSS ha funzioni di indirizzo, consultive, propulsive, di verifica e controllo.

Nell’ambito delle sue funzioni di indirizzo, la Conferenza approva il Piano Attuativo Locale (PAL), assicura l’equa distribuzione delle risorse fra gli ambiti distrettuali, definisce i criteri di riparto del Fondo Regionale per la Non Autosufficienza in coerenza con gli indirizzi regionali e coordina la definizione delle priorità degli interventi in conto capitale.

Fanno parte delle funzioni consultive i pareri obbligatori che la Conferenza esprime, sui bilanci dell’Azienda sanitaria, sugli accordi tra Azienda sanitaria e Università, sulla nomina del Direttore Generale dell’Azienda sanitaria.

La CTSS ha inoltre funzioni propulsive: promuove e coordina la stipula di accordi sull’integrazione socio-sanitaria, promuove accordi di programma per la promozione della salute e la prevenzione.

Esercita anche funzioni di verifica e controllo relativamente alle attività dell’Azienda sanitaria, e può chiedere alla Regione la verifica del Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria.

Al suo interno la Conferenza individua un esecutivo, l’Ufficio di Presidenza, presieduto dal Presidente e composto dai Sindaci designati dai Comitati di Distretto di Reggio Emilia, Castelnovo Monti, Correggio, Guastalla, Scandiano e Val d’Enza; il Direttore Generale dell’Azienda USL – IRCCS di Reggio Emilia è invitato permanente.

La CTSS e l’Ufficio di Presidenza si avvalgono di un ufficio tecnico di supporto (Ufficio di Supporto alla CTSS), che cura il coordinamento tecnico, il monitoraggio degli interventi, il supporto informativo, il raccordo tra Provincia, Aziende sanitarie e Uffici di Piano distrettuali, il rapporto con la Regione Emilia-Romagna e collabora con gli uffici che producono o elaborano dati utili alla pianificazione e valutazione.

Lo staff tecnico permanente dell’Ufficio di Supporto coordina i gruppi di lavoro e le attività promosse dalla CTSS in stretta collaborazione con la Direzione delle Attività Sociali e Sanitarie dell’AUSL – IRCCS di Reggio Emilia e i Responsabili degli Uffici di Piano dei Distretti.

Coronavirus, CTSS 14 Novembre 2020

Residenze anziani e disabili, prorogato stop alle visite

Fino al 3 dicembre. Lo ha deciso l'Ufficio di presidenza della Ctss, guidato dal presidente della Provincia di Reggio Giorgio Zanni, per dare maggiore sicurezza e protezione a ospiti e famiglie
CTSS 26 Ottobre 2020

Nuova organizzazione della rete provinciale di Ortopedia

Tre poli di offerta di prestazioni per fronteggiare la carenza di specialisti (15 posti vacanti su 43): il Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, Castelnovo Monti e Scandiano, Guastalla-Montecchio-Correggio
Coronavirus, CTSS 17 Ottobre 2020

Anziani e disabili, da oggi stop di 30 giorni a visite in struttura

Lo ha deciso, all'unanimità, l'Ufficio di presidenza della Ctss di Reggio, guidato dal presidente della Provincia Giorgio Zanni, per dare maggiore sicurezza e protezione a ospiti e famiglie
Coronavirus, CTSS 23 Settembre 2020

Ripresa delle attività sanitarie negli ospedali

Riapertura, già nelle prossime settimane, del Punto nascita di Montecchio, restano chiusi quelli di Guastalla e Scandiano, individuati come possibili Covid Hospital da riattivare in caso di una possibile seconda ondata
Pubblicato: 06 Febbraio 2020Ultima modifica: 02 Novembre 2020