Esplora contenuti correlati

Trasporti Eccezionali

Le procedure per la circolazione di veicoli in condizioni di eccezionalità

COMUNICATO PER NUOVO PROGRAMMA TRASPORTI ECCEZIONALI

LETTERA AD ASSOCIAZIONI/STUDI/DITTE

PUBBLICAZIONE SUL SITO

DAL 1.6. 2015 LA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ADOTTA UN NUOVO PROGRAMMA PER GESTIRE LE AUTORIZZAZIONI DEI TRASPORTI ECCEZIONALI.

IL NUOVO PROGRAMMA E’ ON-LINE E PERMETTERA’ LA GESTIONE DIGITALE DELLA PRATICA.

L’UTENTE DAL PROPRIO TERMINALE, ALL’INDIRIZZO HTTP://TEONLINE.REGIONE.EMILIA-ROMAGNA.IT, POTRA’ ACCREDITARSI ON –LINE E COMINCIARE AD OPERARE, INVIANDO LA DOMANDA E MONITORANDO IN SEGUITO L’AVANZAMENTO DELLA STESSA.

RICEVERA’ POI L’AUTORIZZAZIONE DIRETTAMENTE SUL COMPUTER COME DOCUMENTO DIGITALE.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E’ POSSIBILE UTILIZZARE LA VOCE CONTATTI ALLA MAIL SUPPORT@TRASPORTOECCEZIONALE.NET

I DIRITTI DI SEGRETERIA, L’EVENTUALE INDENNIZZO D’USURA E L’IMPORTO DEI BOLLI DOVRA’ ESSERE VERSATO DIRETTAMENTE SUL PORTALE TEONLINE CON IL SISTEMA PAGO PA CON CARTA DI CREDITO.

A TAL PROPOSITO SI RICORDA CHE LA PRATICA DIGITALE COMPORTA IL PAGAMENTO DI 1 BOLLO PER LA DOMANDA E 1 SOLO BOLLO PER L’AUTORIZZAZIONE. INDIPENDENTEMENTE DAL N° DI PAGINE.(RIMANGONO LE ESENZIONI DEL BOLLO PREVISTE DALLE VARIE CIRCOLARI INTERPRETATIVE DEL REGOLAMENTO, PER PROROGHE RINNOVI, ETC.) PER LE PRATICHE AGRICOLE LA BIENNALITA’ DELLE PRATICHE PREVEDE COMUNQUE DUE MARCHE DA BOLLO SIA PER L’AUTORIZZAZIONE CHE PER IL RINNOVO BIENNALE.(QUINDI PER OGNI DOMANDA BIENNALE L’IMPORTO DA VERSARE E’ L’EQUIVALENTE DI TRE MARCHE PARI A 48 EURO)

PER CONTATTI E-MAIL

TRASPORTI.ECCEZIONALI@PROVINCIA.RE.IT (PER INTEGRAZIONI O RICHIESTE D’INFORMAZIONE ETC.)

CASELLA DEDICATA PEC

TRASPORTIECCEZIONALI@CERT.PROVINCIA.RE.IT


L’Ufficio Trasporti Eccezionali rilascia autorizzazioni, nulla-osta, rinnovi, proroghe per la circolazione dei veicoli e trasporti in condizioni di eccezionalità nonché delle macchine agricole ed operatrici eccezionali (articolo 10 comma 8 del Codice della Strada).
A seguito della Legge Regionale N° 3 del 26/04/1999 dell’Emilia-Romagna e successive modifiche, ciascuna provincia ha competenza di rilasciare autorizzazioni periodiche, a viaggio singolo o multiple e agricole.

NOTA BENE: Si comunica che dal 26/06/2013 IL VALORE DELLE MARCHE DA BOLLO è passato da EURO 14,62 a EURO 16,00.

Dal 01/07/2020 il pagamento a favore della provincia di Reggio Emilia della somma dovuta a titolo di diritti/usura stradale può essere effettuato solo nel portale TEONLINE con il sistema PAGO PA


Nella Gazzetta Ufficiale n.79 del 04/04/2013 è stata pubblicata la modifica al vigente regolamento del Codice della Strada per quanto riguarda i trasporti eccezionali.
Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 03/06/2013, sul sito del Ministero dei Trasporti la prima circolare esplicativa è la numero 3911/RU del 01/07/2013.

Dal 1 Maggio 2012 con pubblicazione sul B.U.R. Regione Emilia-Romagna n. 61 del 11/04/2012 sarà operativo l’aggiornamento dell’Archivio Regionale delle Strade (ARS), che comprende il nuovo elenco delle strade percorribili dai veicoli e dai trasporti eccezionali. Il nuovo elenco sarà on line con aggiornamenti in tempo reale, scaricabile anche su applicazioni mobili (smartphone, tablet, etc.) sul sito ARS e disponibile anche in versione ARS mobile.

Il titolare dell’autorizzazione è obbligato a verificare, prima dell’inizio di ciascun viaggio, l’elenco vigente alla data del transito, consultabile ai link sopra indicati, nonché l’effettiva percorribilità della strada ai sensi dell’art. 17 comma 5 del Regolamento di esecuzione del Codice della Strada (DPR 495/92).

LE AUTORIZZAZIONI AGRICOLE

DAL 14/08/2010 LE AUTORIZZAZIONE AGRICOLE HANNO UNA DURATA BIENNALE

DAL 01/01/2011 IN BASE ALLA DELIBERA PROVINCIALE N. 347 DEL 09/12/2010, ENTRERANNO IN VIGORE I NUOVI DIRITTI PER LE AUTORIZZAZIONI AGRICOLE:

NUOVA AUTORIZZAZIONE 50.00 €

RINNOVO AUTORIZZAZIONE 30.00 €

LE AUTORIZZAZIONI AGRICOLE CHE PREVEDONO ECCEDENZA DI PESO (MIETITREBBIE, VENDEMMIATRICI ECC.) E GLI SGOMBRANEVE RIMANGONO INVARIATE.

DAL 01/01/2011 IN BASE ALLA DELIBERA PROVINCIALE N. 347 DEL 09/12/2010, ENTRERANNO IN VIGORE I NUOVI DIRITTI PER LE AUTORIZZAZIONI INDUSTRIALI (SINGOLE, MULTIPLE, PERIODICHE):

NUOVA AUTORIZZAZIONE SINGOLE, MULTIPLE E PERIODICHE 50.00 €

RINNOVI AUTORIZZAZIONE PERIODICHE 40.00 €

PROROGHE AUTORIZZAZIONE SINGOLE E MULTIPLE 35.00 €.

Pubblicato: 17 Febbraio 2020Ultima modifica: 30 Ottobre 2020