Esplora contenuti correlati

Infrastrutture, mobilità e trasporti

Per muoversi, avvicinare le persone fra di loro e con i luoghi

Le infrastrutture stradali sono assi viari, ponti, manufatti e quant’altro l’uomo costruisca per consentire gli spostamenti. Collegare in modo agevole e veloce i territori nell’ambito provinciale e verso le altre città della regione, del paese e dell’Europa è un’indubbia necessità in questo mondo sempre più globalizzato. L’obiettivo è di assicurare spostamenti più rapidi e sicuri e liberare dal traffico i centri abitati, migliorando così la qualità della vita dei cittadini.
La Provincia di Reggio Emilia si occupa della realizzazione di nuove infrastrutture stradali, provvede all’ammodernamento e alla manutenzione e sicurezza degli assi viari esistenti, oltre che effettuare le necessarie modifiche alla viabilità a causa di interventi o a seguito di eventi meteorologici intensi e dissesti, emettendo contestualmente le relative “ordinanze” ed atti.

Insieme al lavoro per la realizzazione e manutenzione delle infrastrutture, la Provincia svolge numerose attività sulla mobilità sostenibile. Mobilità sostenibile significa preferire di effettuare i propri spostamenti a piedi o con l’uso della bici, qualora possibile, o con i mezzi pubblici o il trasporto privato in gruppi (car pooling ed altri), e ridurre così l’utilizzo del proprio veicolo. Ma significa anche diminuire le emissioni di gas di scarico non incidendo sulla qualità dell’aria che respiriamo, e limitare la congestione del traffico, le file, gli ingorghi e il rumore nei luoghi dove viviamo. Tutto questo dipende dalle scelte di ognuno di noi. La Provincia mette in atto numerose azioni concrete come, ad esempio, la progettazione e realizzazione di percorsi ciclabili e pedonali, la realizzazione di progetti europei e locali, e promuove iniziative e campagne di sensibilizzazione.

Nel settore dei trasporti e dei trasporti eccezionali, la Provincia esercita competenze amministrative, principalmente con il rilascio delle licenze per il trasporto merci e le concessioni stradali. Inoltre regola le attività delle autoscuole, delle scuole nautiche e dei centri di revisione automobilistica, approva i piani di dotazioni comunali di taxi e gestisce l’Albo provinciale degli autotrasportatori.

Comunicati stampa

Ponte Vettigano, procede regolarmente il cantiere

Previsto stop tecnico per consentire che il calcestruzzo gettato nelle travi di collegamento faccia presa, entro metà febbraio la posa della struttura prefabbricata del ponte: sabato 29 Sp30 chiusa per bitumatura dei raccordi

Ponte Guastalla-Dosolo, approvato progetto esecutivo

Un secondo lotto di interventi per altri 6,5 milioni di euro per rimuovere le limitazioni al traffico pesante e garantire almeno altri trent’anni all’infrastruttura. Ora la gara, da maggio i lavori

Ponte Vettigano, la prossima settimana ripartono i lavori

Una serie di problematiche, legate anche alla pandemia, ha provocato ritardi in un cantiere già di per se stesso complesso sotto il profilo esecutivo per la presenza del Cavo Naviglio
Pubblicato: 06 Febbraio 2020Ultima modifica: 25 Giugno 2021