Impiantistica sportiva

La gestione degli impianti sportivi di proprietà provinciale, coerentemente con quanto disposto dalla normativa vigente (art.90 Legge 27/12/2002, n. 289 e L.R. 06/07/2007, n. 11), è affidata in via preferenziale a società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e Federazioni sportive nazionali, sulla base di convenzioni che ne stabiliscono i criteri d’uso e previa determinazione di criteri generali e obiettivi per l’individuazione dei soggetti affidatari.

Si ricorda che l’uso degli impianti sportivi in esercizio da parte degli enti locali territoriali è aperto a tutti i cittadini e deve essere garantito, sulla base di criteri obiettivi, a tutte le società e associazioni sportive.

Pubblicato: 08 Maggio 2020Ultima modifica: 22 Luglio 2020