Progetto Erasmus+ MOVET

Il progetto MOVET – MObility for Vocational and Educational Training, promosso dalla Provincia nell’ambito del Programma europeo Erasmus+, si rivolge a 150 studenti e neo-diplomati che avranno l’opportunità di svolgere un’esperienza di formazione professionale all’estero.

Il progetto intende rispondere ad un fabbisogno comune espresso a più livelli, quello di crescere e formare giovani aperti al confronto, che siano cittadini e futuri lavoratori europei, in un mercato del lavoro più libero e integrato, superando barriere linguistiche e culturali che continuano ad ostacolare la mobilità transnazionale del mercato del lavoro UE e che a volte ostacolano anche i processi di internazionalizzazione e con essi la piena competitività del tessuto economico locale, composto per la maggior parte da PMI.
Per la realizzazione delle attività previste dal progetto la Provincia di Reggio Emilia si avvale del supporto tecnico ed operativo della Fondazione E35.

Destinatari:

  • 108 studenti delle classi IV (a.s. 2019/2020), che potranno svolgere un tirocinio professionale all’estero della durata di 5 settimane (35 giorni);
  • 42 neo-diplomati/neo-qualificati, che potranno svolgere un tirocinio professionale all’estero della durata di 5 mesi (150 giorni).

Paesi di destinazione: Regno Unito, Irlanda, Francia, Austria, Spagna, Portogallo.


Le mobilità previste per l’estate 2020 sono state sospese a causa dell’emergenza Covid-19.
La Provincia di Reggio Emilia e la Fondazione E35, d’intesa con le scuole superiori del territorio, valuteranno nel mese di settembre come procedere al fine di riprogrammare tali mobilità, dando l’opportunità agli studenti selezionati di svolgere la propria esperienza Erasmus+, nel rispetto dei necessari standard di qualità e sicurezza.


Per maggiori informazioni:

Martino Soragni
Email: m.soragni@provincia.re.it
Tel: 0522 444400

Pubblicato: 16 Giugno 2020Ultima modifica: 21 Agosto 2020