Stazione Unica Appaltante per conto dell’Unione Terra di Mezzo: procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di accertamento e riscossione ordinaria e coattiva del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, per i Comuni di Bagnolo in Piano, Cadelbosco di Sopra e Castelnovo di Sotto

STAZIONE UNICA APPALTANTE
PROVINCIA DI REGGIO EMILIA
Corso Garibaldi n. 59 – 42121 Reggio Emilia
U.O. Procedure di gara e Contratti assicurativi
tel. 0522 444149 – fax 0522 444822
e-mail: appalti@provincia.re.it – PEC: appalti@cert.provincia.re.it

La presente procedura si svolge tramite la piattaforma telematica SATER.
Ai fini della partecipazione alla procedura è indispensabile essere registrati a SATER, secondo le modalità esplicitate nelle guide per l’utilizzo della piattaforma, accessibili dal sito: 
http://intercenter.regione.emilia-romagna.it/agenzia/utilizzo-del-sistema/guide/

DOCUMENTAZIONE DI GARA

La Provincia di Reggio Emilia, in qualità di Stazione Unica Appaltante, svolge per conto dell’Unione Terra di Mezzo, la procedura di gara per l’affidamento in concessione del servizio di accertamento e riscossione ordinaria e coattiva del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, compresa la gestione del servizio delle pubbliche affissioni, per i Comuni di Bagnolo in Piano, Cadelbosco di Sopra e Castelnovo di Sotto.

Durata: 36 mesi (periodo 01/01/2024 – 31/12/2026), con possibilità di rinnovo per ulteriori 36 mesi.

Luogo di esecuzione: territorio dei Comuni sopra indicati – codice NUTS: ITH53.
CPV: 79940000-5 (Servizi di organismi di riscossione).

Valore stimato della concessione: Euro 119.776,52, al netto di IVA, per il periodo  01/01/2024 – 31/12/2026.
Al concessionario verrà riconosciuto un aggio, pari alla percentuale offerta dallo stesso in sede di gara, calcolato sul valore lordo del canone unico patrimoniale riscosso, riferito alla componente diffusione messaggi pubblicitari e pubbliche affissioni, e connessi accessori, al netto degli importi incassati a titolo di diritti di maggiorazione di urgenza, che saranno invece attributi per intero al concessionario.
La percentuale di aggio a base di gara è pari a 24%.

Responsabile di procedimento per la fase di gara, ai sensi dell’art. 15, comma 4 del D.Lgs. 36/2023: Dott.ssa Donatella Oliva, della Provincia di Reggio Emilia.
Responsabile Unico di Progetto: Dott.ssa Nadia Palmia, dell’Unione Terra di Mezzo.

Reggio Emilia, 30 novembre 2023 – Prot. n. 40196/129/2023

Il Dirigente della Stazione Unica Appaltante
Dott. Stefano Tagliavini

Tipologia

Gara di appalto

CIG

A02E3CF338

Date di scadenza

05 Gennaio 2024 12:00

Aggiudicato a

Proposta di aggiudicazione: I.C.A. - IMPOSTE COMUNALI AFFINI – S.P.A. con sede legale in Via di Novella, 22 - 00199 Roma (RM) – C.F. 02478610583 – P.I. 01062951007, quale unico concorrente che ha conseguito un punteggio pari a 95 punti su 100.
Pubblicato: 05 Dicembre 2023Ultima modifica: 24 Gennaio 2024