Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home » ente » Organi di Governo

Organi di Governo

News

A seguito dell'approvazione della legge 56/2014, dall'ottobre 2014 le Province sono amministrate da organi non più eletti direttamente dai cittadini, ma espressione dei Comuni del territorio (hanno infatti diritto di voto solo i sindaci e i consiglieri di tutti i Comuni reggiani).

I nuovi organi sono  il Presidente, il Consiglio Provinciale e l'Assemblea dei Sindaci.

Il Presidente è eletto tra i sindaci dei Comuni della provincia e dura in carica 4 anni:

• ha la rappresentanza legale dell’ente
• convoca e presiede il Consiglio provinciale e l’Assemblea dei Sindaci
• sovrintende al funzionamento dei servizi provinciali e all’esecuzione degli atti
• propone al Consiglio gli schemi di bilancio
• può nominare un vicepresidente e assegnare deleghe ai Consiglieri provinciali
• svolge tutte le funzioni attribuitegli dallo Statuto.

Il Consiglio Provinciale è composto dal Presidente della Provincia e da 12 Consiglieri eletti tra i sindaci e i consiglieri dei Comuni della provincia. Dura in carica 2 anni ed è l’organo di indirizzo e controllo, occupandosi in particolare di:

• proporre lo Statuto all’Assemblea dei sindaci per l’approvazione
• approvare regolamenti, piani e programmi
• adottare gli schemi di bilancio da sottoporre al parere dell’Assemblea dei Sindaci e successivamente provvedere ad approvarli in via definitiva
• esercitare le funzioni attribuite dallo Statuto.

L'Assemblea dei Sindaci è composta di diritto da tutti gli attuali 42 sindaci reggiani ed ha poteri propositivi, consultivi e di controllo:

• approva lo Statuto su proposta del Consiglio
• esprime parere sulla proposta di bilancio
• esercita le funzioni stabilite dallo Statuto

Il Presidente, i Consiglieri provinciali e i Sindaci che compongono l’Assemblea, non percepiscono alcun compenso (gettone di presenza o indennità) per l’attività svolta in Provincia. Restano a carico della Provincia gli oneri connessi con le attività in materia di status degli amministratori di cui agli articoli 80, 84, 85 e 86 del testo unico Dlgs. 267/2000.

  • [Il Presidente della Provincia di Reggio Emilia]

    Il Presidente della Provincia di Reggio Emilia è Giorgio Zanni, sindaco di Castellarano dal giugno 2016, alla guida della lista civica Castellarano Bene comune. Eletto Presidente il 31 ottobre 2018 con il 74,55% dei voti ponderati.
    Nato a Scandiano il 5 luglio 1988, Zanni è laureato in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Nel 2011, a 22 anni, viene eletto consigliere comunale a Castellarano, dove fino al 2014 ricopre anche il ruolo di Presidente del Consiglio comunale, mentre dal 2014 al 2016 è Assessore al Commercio-Attività Produttive, Ambiente, Sport, Politiche giovanili ed Associazionismo. Alle elezioni provinciali 2018 hanno votato per lui 298 dei 403 sindaci e consiglieri comunali che si sono recati alle urne (il 73,94%), pari a 52.088 voti ponderati (74,55%).
  • [Il Consiglio Provinciale]

    Del Consiglio provinciale fanno parte 10 esponenti della lista Centro Sinistra in Provincia - Claudia Dana Aguzzoli (consigliere comunale di Reggio Emilia: 13 voti, 6.121 preferenze ponderate); Pierluigi Saccardi (consigliere comunale di Reggio Emilia: 13 voti, 6.121 preferenze); Mariachiara Morelli (consigliere comunale di Reggio Emilia: 7 voti, 5.866 preferenze); Ilenia Malavasi (sindaco di Correggio: 45 voti, 5.584 preferenze); Nico Giberti (sindaco di Albinea: 42 voti, 5.271 preferenze); Roberta Pavarini (consigliere comunale di Reggio Emilia: 16 voti, 5.146 preferenze); Tania Tellini (sindaco di Cadelbosco Sopra: 33 voti, 5.046 preferenze); Elena Carletti (sindaco di Novellara: 35 voti, 4.823 preferenze); Andrea Carletti (sindaco di Bibbiano: 34 voti, 4.196 preferenze) ed Antonio Manari (sindaco di Ventasso: 41 voti, 3.166 preferenze) - e 2 esponenti della lista Terre Reggiane (Cristina Fantinati, consigliere comunale a Novellara, 41 voti e 6.639 preferenze ponderate), e Carlo Bronzoni, consigliere comunale a San Polo d’Enza, 20 voti e 4.840 preferenze ponderate). 
    Capigruppo sono Claudia Dana Aguzzoli per Centro Sinistra e Cristina Fantinati per Terre Reggiane. 

  • I Consiglieri delegati scelti dal Presidente Giorgio Zanni per il biennio 2018-20 sono la Sindaca di Correggio Ilenia Malavasi (Vicepresidente con delega a Scuola ed edilizia scolastostica); il Sindaco di Bibbiano Andrea Carletti (Infrastrutture e mobilità); la Sindaca di Novellara Elena Carletti (Pari opportunità); il Sindaco di Albinea Nico Giberti (Coordinamento dei servizi territoriali, associativi ed enti partecipati); la Sindaca di Cadelbosco Sopra Tania Tellini (Valorizzazione, tutela e promozione territoriale); il Sindaco di Ventasso Antonio Manari (Sviluppo del territorio montano).

  • Dell'Assemblea, convocata e presieduta dal Presidente della Provincia di Reggio Emilia, fanno parte di diritto tutti i Sindaci dei 42 Comuni reggiani.