Progetti finanziati per almeno il 50% dallo Stato (o per oltre il 50% con fondi del PNRR)

Con riferimento alla nota del 28/04/2022 a firma del Segretario Provinciale Dott. Alfredo Tirabassi e del Dirigente del Servizio Unità Speciale per l’Edilizia e la Sismica Ing. Azzio Gatti e al successivo atto N°189 del 24/05/2022 integrativo della convenzione in materia sismica in essere tra la Provincia di Reggio Emilia e le Unioni dei Comuni della Provincia (P.G. 2022/817 del 14/01/2022), si comunica che:

  • per i progetti finanziati per almeno il 50% dallo Stato (o per oltre il 50% con fondi del PNRR), la Struttura Sismica Provinciale fornisce ai Comuni un servizio di rilascio di pareri istruttori in materia sismica;
  • questi pareri potranno essere utilizzati dai RUP nell’ambito della “Verifica preventiva della progettazione” di cui all’art. 26 del Codice dei Contratti;
  • la trasmissione della documentazione progettuale dovrà avvenire da parte dei Comuni tramite PEC allegando alla lettera di trasmissione (redatta utilizzando il fac-simile appositamente predisposto) la documentazione prevista per il tipo di procedimento (istanza di autorizzazione ovvero deposito), in particolare:
    • gli elaborati progettuali (di cui alla DGR 1373/2011);
    • la modulistica (Regionale e Provinciale);
    • la ricevuta del pagamento del rimborso forfettario alla Provincia di Reggio Emilia, da effettuarsi con le modalità valide per i committenti pubblici.
Pubblicato: 15 Settembre 2022Ultima modifica: 01 Febbraio 2023