Procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale compromesse a seguito del verificarsi di incidenti stradali sulle strade della Provincia di Reggio Emilia e dell’Unione dei comuni della Pianura Reggiana.

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA
Corso Garibaldi n. 59 – 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522 444849 – Fax 0522 444822
e-mail: appalti@provincia.re.it
PEC: appalti@cert.provincia.re.it

SONO STATE PUBBLICATE RISPOSTE AI QUESITI: VEDI FILE ALLEGATO “FAQ_Pulizia strade” 

 Link per collegarsi in videoconferenza (utilizzare Chrome):
https://jitsi.provincia.re.it/concessionepuliziastrade

La Provincia di Reggio Emilia e l’Unione dei Comuni della Pianura Reggiana (comprendente le amministrazioni comunali di Correggio, Campagnola Emilia, Rio Saliceto, Fabbrico, Rolo e San Martino in Rio) intendono affidare in concessione, mediante procedura aperta ai sensi degli artt. 60 e 164 del D.Lgs n. 50/2016, il “Servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale compromesse a seguito del verificarsi di incidenti stradali” sulle strade provinciali e sulle strade dell’Unione predetta, da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base esclusivamente delle caratteristiche tecnico/qualitative del servizio offerto, ex art. 95 del predetto Decreto.
L’affidamento della presente concessione viene espletato tramite una unica procedura concorrenziale sulla base di un Accordo, ex art. 15 della legge n. 241/90, stipulato tra la Provincia e l’Unione suddetta.

CIG: 8293342A50 – NUTS: ITH53

Responsabile del procedimento per la Provincia, nonchè responsabile della procedura di gara, espletata dalla Provincia: ing. Valerio Bussei, Dirigente del Servizio Infrastrutture, Mobilità sostenibile, Patrimonio ed Edilizia.
Responsabile del procedimento per l’Unione: dott. Tiziano Toni, Dirigente Comandante del Corpo di Polizia locale.

Durata della concessione: cinque anni.

VALORE STIMATO DELLA CONCESSIONE: € 2.060.000,00 di cui € 1.900.000,00 per la quota di servizio afferente la rete stradale provinciale ed € 160.000,00 per la quota di servizio afferente la rete stradale dell’Unione.  Non è previsto alcun onere a carico delle Amministrazioni committenti (Provincia e Unione). I costi della sicurezza sono pari a zero in quanto la concessione prevede una forma di gestione complessiva da parte dell’affidatario non determinante interferenze ai sensi dell’art. 26 del d.lgs 81/2008 e s.m.i.

Reggio Emilia, 27/05/2020  –  Prot. 11933/3/2020

Il Dirigente del Servizio Infrastrutture, Mobilità sostenibile, Patrimonio ed Edilizia
Ing. Valerio Bussei

Tipologia

Gara di appalto

Date di scadenza

29 Giugno 2020 12:00
Pubblicato: 17 Luglio 2020Ultima modifica: 03 Agosto 2020