Vai all'homepage | Vai alla pagina della mappa del sito | Vai alla pagina del motore di ricerca interna al sito | Vai all'inizio della pagina

Vai all'inizio della pagina
Ti trovi in:Home » temi » Pianificazione territoriale

Pianificazione territoriale

News

  • Persone, servizi e contatti
[Il PTCP della Provincia di Reggio Emilia]
Il Consiglio provinciale ha approvato il nuovo PTCP con Del. n. 124 del 17/06/2010. Il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (P.T.C.P.) è lo strumento di pianificazione che definisce l'assetto del territorio, è sede di raccordo e verifica delle politiche settoriali e strumento di indirizzo e coordinamento per la pianificazione urbanistica comunale.
_________________________________________________________________________________________________

NEWS
ValSAT dei Piani in deposito


                         L'Ufficio Cartografico è aperto al pubblico il martedì mattina dalle 9.30 alle 13.00

_________________________________________________________________________________________________
  • [Territori dichiarati di notevole interesse pubblico paesaggistico ai sensi dell'art.136 Dlgs 42/04. ]
    APPROVAZIONE AI SENSI DELL'ART. 140, COMMA 1, DEL D. LGS. 22 GENNAIO 2004, N. 42, CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO, E DEGLI ARTICOLI 40DUODECIES E 40TERDECIES DELLA L.R. 24 MARZO 2000, N. 20, DELLA "DICHIARAZIONE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO PAESAGGISTICO DI UNA ZONA SITA NEL COMUNE DI CASTELNOVO NE' MONTI (RE)" - CONTESTUALE REVOCA E SOSTITUZIONE DEL VINCOLO PAESAGGISTICO GIÀ ISTITUITO CON DGR N. 8266 DEL 31/12/1984 - ABROGAZIONE DELLA DGR N. 8266 DEL 31/12/1984.
  • [Microzonazione sismica: aggiornamento degli indirizzi regionali ]
    La Giunta Regionale ha approvato l’aggiornamento degli indirizzi regionali per studi di microzonazione sismica (MS) per la pianificazione urbanistica, atto d’indirizzo ai sensi dell’art. 16 della LR 20/2000 (deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 112 del 2 maggio 2007).
    DGR n. del 2193 del 21 dicembre 2015
  • Nuova Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia
    Nuova Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia
    Il 1° gennaio 2016 diventa operativa Arpae, l´Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia nata dalla confluenza di Arpa e dei Servizi ambiente delle nove Province della Regione. Sono 1241 i dipendenti (993 da Arpa e 248 dalle Province) distribuiti nelle sedi provinciali e di distretto di Arpa e nei precedenti uffici dei Servizi provinciali. Alle attività di controllo, monitoraggio e vigilanza dell´Agenzia per l´Ambiente si aggiungono e si integrano i poteri autorizzatori in capo alle Province. Tra i primi obiettivi, l´omogeneizzazione dei procedimenti e delle tariffe a livello regionale
  • Proroga di un anno per la predisposizione del Piano della Luce
    Proroga di un anno per la predisposizione del Piano della Luce
    La Regione con DGR n. 1732/2015, Terza Direttiva per l'applicazione della Legge Regionale 29 settembre 2003, n. 19 "Norme in materia di riduzione dell'inquinamento luminoso e di risparmio energetico", ha prorogato di un anno l'obbligo di dotarsi entro il 18/11/2015 (art.3, comma 8) del PIANO della LUCE, attraverso apposita variante del RUE. Il nuovo termine è pertanto il 18/11/2016.Con la stessa DGR sono stati aggiornati i criteri in materia di riduzione dell'inquinamento luminoso e sostituita la direttiva approvata con DGR 1688/2013.
  • Dichiarazione di notevole interesse pubblico della zona della Pietra di Bismantova nel Comune di Castelnovo né Monti - Aggiornamento del vincolo ai sensi dell'art.138 D.Lgs. 22/01/2004 n.42 e s.m.i.
    Dichiarazione di notevole interesse pubblico della zona della Pietra di Bismantova nel Comune di Castelnovo né Monti - Aggiornamento del vincolo ai sensi dell'art.138 D.Lgs. 22/01/2004 n.42 e s.m.i.
    Pubblicata dal 28/9/2015 all'Albo Pretorio del Comune di Castelnovo né Monti in visione per 90 gg consecutivi la documentazione, consultabile all'indirizzo web contenuto nell'avviso, termine osservazioni 25/1/2016. Si allega il verbale della Commissione Regionale del 9/9/2015.
  • [Il monitoraggio del consumo di suolo in Emilia-Romagna]
    Metodologia di calcolo in grado di monitorare quantitativamente il fenomeno del consumo di suolo e di restituirne una lettura qualificata.
    sito: geoportale.regione.emilia-romagna.it
  • [Insediamenti Produttivi]
    Pubblicata in data 13 maggio 2015 la circolare in merito agli Accordi di programma per la realizzazione, ammodernamento e ristrutturazione di insediamenti produttivi.
    La circolare illustra tale strumento e le condizioni per utilizzarlo secondo quanto previsto dalla legge regionale n. 14 del 2014 .
    (Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna) finalizzata allo sviluppo di nuove imprese o aggregazioni di imprese, progetti di crescita delle imprese o di aggregazioni di imprese e programmi di riconversione produttiva. Circolare del 13 maggio 2015
  • [Avviso di deposito della domanda di autorizzazione presentata da Snam Rete Gas Spa per la costruzione e l'esercizio di un metanodotto denominato "Metanodotto Collegamento Camporaniera - Raddoppio Derivazione Boretto/Viadana]
    La Provincia di Reggio Emilia rende noto che Snam Rete Gas S.p.A., Società soggettaall’attività di direzione e coordinamento di Snam S.p.a.,in data 14 maggio 2015 ha inoltrato istanza allo scopo di essere autorizzata alla costruzione ed all’esercizio di un metanodotto.
  • Mutamento destinazione d’uso
    Mutamento destinazione d’uso
    Aggiornate le norme sul mutamento d’uso e sui pannelli solari fotovoltaici.
    Approvata una ulteriore semplificazione della disciplina edilizia nella legge comunitaria regionale.
    I Comuni devono adeguare gli strumenti urbanistici con deliberazione del Consiglio comunale entro il periodo di 180 giorni, decorso il tempo, la stessa norma regionale prevale sulla normativa comunale contrastante con essa.
  • [Il webgis del patrimonio culturale dell'Emilia Romagna]
    Uno strumento per la conoscenza e la gestione .La Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna ha sviluppato il sistema di consultazione tramite webgis - www.patrimonioculturale-er.it - del patrimonio culturale tutelato, a partire da quello architettonico. Programma
  • [variante al PRG del comune di Castellarano]
    Decreto del Presidente n. 19 del 12/02/2015 -
    Approvazione variante specifica al PRG vigente del comune di Castellarano adottata con Deliberazione consiliare 5 agosto 2014 n. 48 (ref. 6041/15-14/2014)
  • [ Disciplina dei cambi d'uso-Circolare applicativa regionale]
    Commercio,  ferme le norme regionali che richiedono una adeguata pianificazione urbanistica per le diverse tipologie dimensionali e merceologiche delle strutture commerciali, e l'obbligo di osservare le dotazioni territoriali e pertinenziali richieste, trovando pieno riscontro a tale posizione nella recente pronuncia del TAR Parma con la sentenza n. 6 del 2015
  • 20 ottobre 2014 Siglata INTESA tra Regione Emilia-Romagna e Direzione Regionale MIBACT- Adeguamento PTPR
    20 ottobre 2014 Siglata INTESA tra Regione Emilia-Romagna e Direzione Regionale MIBACT- Adeguamento PTPR
    Intesa istituzionale finalizzata ad avviare l’aggiornamento del Piano Territoriale Paesaggistico Regionale (PTPR)
    Aumento efficienza azione di tutela, certezza individuazione dei beni e dei valori da tutelare e esplicitazione criteri che devono orientare la valutazione degli interventi, Garantire coerenza azioni che si svolgono sul paesaggio regionale.
  • [Edilizia, innovazione regolamenti e semplificazione]
    Legambiente ha pubblicato il rapporto 2015 sui regolamenti edilizi comunali che promuovono la sostenibilità in edilizia (riqualificazione del patrimonio edilizio, limitazione dei consumi energetici e idrici, riqualificazione antisismica, ottimizzazione della vivibilità e salubrità delle abitazioni, ecc.). In Italia sono 1182 i Comuni virtuosi che perseguono questa strada, apportando modifiche al proprio regolamento edilizio. Il Rapporto fornisce anche alcune indicazioni per un unico regolamento edilizio tipo nazionale.
  • Patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna
    Patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna

    Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna.
    Banche dati WEbGIS del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna
    Individuazione Patrimonio Architettonico, vincolati ai sensi della parte II del codice.
    Individuazione dei Beni architettonici - schede informative e fotografiche - ricerche interattive denominazione, ubicazione, cronologia o tipologia

  • [ Basi cartografiche della Regione Emilia-Romagna servizi WMS]
    La Regione Emilia-Romagna sul proprio Geoportale mette a disposizione un elenco di servizi WMS di basi cartografiche aggiornate in riferimento a Database Topografico-Immagini Aerofotografiche-CTR Analogiche-Altimetria-Geologia, Patrimonio Geologico, Suoli-Altro
  • [Variante specifica PIAE 2014]
    Lo scorso 12 giugno il Consiglio Provinciale ha adottato con Delibera n° 54 del 12/06/2014 la variante specifica al piano provinciale delle attività estrattive (PIAE) con valore di PAE del Comune di Reggiolo per il Polo estrattivo PO107 di Margonara, comprensivo del rapporto ambientale (Valsat) e della sintesi non tecnica.
  • Piano Aria Integrato Regionale - PAIR2020
    Piano Aria Integrato Regionale - PAIR2020
    La Regione ha adottato con delibera n. 1180 del 21/7/2014 la proposta di Piano Aria Integrato Regionale, comprendente anche il Quadro conoscitivo, le Norme Tecniche di Attuazione e il Rapporto Ambientale contenente la sintesi non tecnica e lo studio di incidenza.Il PAIR 2020 avrà un orizzonte temporale strategico di riferimento al 2020, con un traguardo intermedio al 2017.Il Piano sarà depositato presso la sede dell'Ufficio relazioni con il pubblico  regionale e presso gli enti territoriali per un periodo di 60 gg dalla data di pubblicazione sul BUR.
  • Linee guida per lo sviluppo sostenibile degli spazi verdi .  Pianificazione, progettazione, realizzazione e manutenzione.
    Linee guida per lo sviluppo sostenibile degli spazi verdi . Pianificazione, progettazione, realizzazione e manutenzione.
    Pubblicata la Prassi di Riferimento UNI/PdR 8:2014.
    Uno strumento di orientamento della pianificazione, progettazione, realizzazione, manutenzione e produzione di materiale vegetale.
    15 obiettivi di qualità – qualità paesaggio, biodiversità, pianta, suolo, scarti, acqua, energia, inquinamento, nutrizione, difesa, diserbo, macchinari e attrezzi, materiali, produzione vegetale, sociale.
  • Approvato l'atto di indirizzo sulla semplificazione degli strumenti urbanistici
    Approvato l'atto di indirizzo sulla semplificazione degli strumenti urbanistici
    La Giunta regionale ha emanato due atti fondamentali per la semplificazione della normativa edilizia:
    -l’atto di coordinamento per la semplificazione dei piani urbanistici comunali
    -la modulistica edilizia unificata
    Entro 180 giorni dall'entrata in vigore dell'atto di coordinamento gli enti territoriali sono tenuti all'adeguamento dei propri piani abrogando gli apparati normativi che riproducono tali disposizioni, sostituendoli con apposite norma di rinvio agli stessi.
  • Approvata la legge regionale su "Attrattività, competitività e promozione degli investimenti in Emilia-Romagna"
    Approvata la legge regionale su "Attrattività, competitività e promozione degli investimenti in Emilia-Romagna"
    Con la L.R. n. 14/20014 sono state definite nuove misure per la semplificazione urbanistica nella localizzazione dei nuovi insediamenti produttivi. Di particolare interesse l'esonero dal contributo di costruzione per chi interviene nel recupero di aree dismesse - Leggi le dichiarazioni dell'Ass. Regionale Luciano Vecchi
  • Rilasciata l’Intesa unica sui  Piani della Ricostruzione di Reggiolo, Fabbrico e Rolo.
    Rilasciata l’Intesa unica sui Piani della Ricostruzione di Reggiolo, Fabbrico e Rolo.
    Il Comitato Unico per la Ricostruzione ha rilasciato l’Intesa Unica sui Piani di Ricostruzione di Reggiolo, Fabbrico e Rolo ai sensi dell’art. 13 comma 5 della L.R. n. 16/2012. Le intese sono state sottoscritte rispettivamente in data 01/04/2014, 24/06/2014, 14/07/2014.
  • Linee guida per l’elaborazione della carta delle potenzialità archeologiche del territorio
    Linee guida per l’elaborazione della carta delle potenzialità archeologiche del territorio
    La Regione compie un altro passo nell’aggiornamento della pianificazione del paesaggio.
    Una metodologia fondamentale per la corretta gestione delle risorse archeologiche.
  • Dopo il terremoto in Emilia-Romagna
    Dopo il terremoto in Emilia-Romagna
    Provvedimenti per la ricostruzione dei centri storici e dei centri urbani. Il "Piano Organico" il documento programmatico-operativo,  le strategie generali,  l'insieme sistematico delle attività, gli interventi, i progetti e i programmi in coerenza con il Piano della Ricostruzione.
  • Circolare Regionale PC9885 del 15/01/2014
    Circolare Regionale PC9885 del 15/01/2014
    Operatività dal 28 gennaio 2014 delle definizioni tecniche uniformi per l'urbanistica e l'edilizia, di cui all'Allegato A della Deliberazione Assemblea Legislativa 4 febbraio 2010 n. 279.La circolare sara’ scaricabile nei prossimi giorni dal sito http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio